Riqualificazione Energetica degli edifici esistenti

A cosa serve la Riqualificazione Energetica?

Per prima cosa risolve i problemi comuni delle vecchie costruzioni come Umidità, Muffe, Efflorescenze saline, Infiltrazioni dalle fondazioni, eccessivi Costi di Riscaldamento con interventi mirati che consentono di renderne confortevole l’utilizzo a costi contenuti.

Anche un antico edificio può raggiungere ottimi livelli di comfort e un basso costo energetico,  basta adottare tecniche di riqualificazione collaudate e installare l’impianto più adeguato.

Soprattutto nelle vecchie costruzioni  è necessario migliorare l’isolamento e la tenuta all’aria  dell’involucro per maggiorarne il valore di mercato e viverli al meglio senza per questo accrescere i costi dell’intervento.

Con un buon isolamento è sufficiente installare un impianto molto meno potente quindi a parità di costo di riqualificazione si raggiunge un minor costo di gestione oltre che una miglior qualità della vita per gli abitanti.

 Un’intervento di riqualificazione può essere “dilazionato” nel tempo pianificando una serie di operazioni da eseguirsi anche in varie fasi ma ben concertate per arrivare ad un obiettivo finale già definito in partenza.

 Particolari Isolamento

Dettagli costruttivi.

 

I commenti sono chiusi.